Il mondo dell'artista ticinese Anita Spinelli

Sabato 27 agosto 2022

L'artista ticinese Anita Spinelli è sempre stata molto all'avanguardia rispetto ai suoi tempi, si ribellò facendo lo sciopero della fame per poter studiare arte e fu una delle prime donne svizzere ad essere ammessa all'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano.

Anita Spinelli (1908-2010), nota per la sua tecnica pittorica e per la sua instancabile ricerca di libertà e verità artistica, amava trarre ispirazione dalla vita quotidiana durante i suoi viaggi in giro per il mondo. Gli incontri con le realtà più diverse dalle metropoli ai deserti, la affascinarono molto e si riflettono chiaramente nelle sue opere. Il suo Atelier è situato su una collina al confine tra la Svizzera e l'Italia, a Novazzano, dove visse e lavorò per tutta la vita. Qui si scopre il suo processo creativo, che consisteva in un'interiorizzazione quasi meditativa. Gli Amici vengono guidati attraverso la mostra privata dalla figlia di Anita e possono vivere per un attimo le storie raccontate da chi la conosceva e ha vissuto con lei in questa bella casa padronale. La mostra attuale è incentrata sulla figura femminile e la ricerca di un’autonomia interiore.

Programma

17.00 

Ritrovo, Via Anita Spinelli 3, Novazzano

17.10
Benvenuto dalla figlia di Anita Spinelli, Angela e dalla nipote Maria- Cristina Donati Regli

17:30 

Visita guidata attraverso la mostra privata

18:30

Aperitivo

Prezzo per persona: CHF 35
Biglietti ancora disponibili: 8

Iscrizione

Luogo

Pignora
via Anita Spinelli 3
Novazzano
Google Maps

Informazioni importanti

Questo evento si svolgerà con qualsiasi tempo.